Benvenuto!
Elezioni europee : primi sentimenti
(5 voti)
 

Scritto da Franco Calamida, 29-05-2014 15:16

Pagina vista : 2682

Favoriti : 403

Pubblicato in : La costruzione della sinistra, Rifondazione Comunista


Ragionare su cosa  è successo è buona cosa , procedere con la costruzione della sinistra è ottima cosa. Come ? Discutiamone.

Ultimo aggiornamento: 29-05-2014 15:16

Commenti degli utenti Cita questo articolo nel tuo sito web Preferiti Stampa Invia ad un amico Salva in del.icio.us Articoli correlati Leggi tutto...
Matteo Prencipe: verso una assemblea costituente.
(4 voti)
 

Scritto da Franco Calamida, 24-05-2014 15:22

Pagina vista : 2064

Favoriti : 312

Pubblicato in : PRC Zona 3, PRC Zona 3


Abbiamo l'obbligo di costruire un nuovo e inedito percorso costituente della sinistra. Lo propone Matteo Prencipe , segretario della Federazione provinciale del PRC . Bene. Parliamone , parliamone tutte  e tutti. E'aperto comunque un vasto spazio di confronto. Non va lasciato vuoto , in attesa" che altri facciano". Un primo , concreto metro di misura è questo : quanti/e si sentono parte della sfida ? Vi partecipano attivamente ? Con idee ? Incontri , Iniziative comuni . Sebbene sia un poco generico direi : il lavorare e il pensare insieme". Non è un percorso facile , se siamo in molti possiamo tentare di fare ciò che ora Matteo trova l'energia di dire : la Costituente della sinistra. Io , grosso modo , penso sia una scala , non con pochi gradini , anzi molti , alcuni incerti , mi preme molto il primo gradino : facciamo il passo giusto , facciamolo tutti insieme. Tutti tutte al via , tutti e tutte con eguale impegno e una idea comune : la partecipazione . franco calamida.

Ultimo aggiornamento: 24-05-2014 15:22

Commenti degli utenti Cita questo articolo nel tuo sito web Preferiti Stampa Invia ad un amico Salva in del.icio.us Articoli correlati Leggi tutto...
Vota e fa votare Tsipras
(3 voti)
 

Scritto da Franco Calamida, 19-05-2014 02:30

Pagina vista : 2055

Favoriti : 300

Pubblicato in : La costruzione della sinistra, La costruzione della sinistra


Questo testo  può essere firmato da chi ne condivide i contenuti e fatto circolare. Una "offensiva" mediatica negli ultimi giorni della campagna è molto utile. Se tutte e tutti si impegnano.  franco calamida .

Ultimo aggiornamento: 19-05-2014 02:30

Commenti degli utenti Cita questo articolo nel tuo sito web Preferiti Stampa Invia ad un amico Salva in del.icio.us Articoli correlati Leggi tutto...
Unità della sinistra - di Emilio Molinari
(4 voti)
 

Scritto da Franco Calamida, 15-05-2014 15:12

Pagina vista : 2187

Favoriti : 300

Pubblicato in : La costruzione della sinistra, La costruzione della sinistra


Il 5 di maggio alla Palazzina Liberty si è svolta una assemblea unitaria a sostegno delle lista Tsipras. Con associazioni , movimenti , partiti , nessuno escluso . Si è trattato della risposta alle aspetttative a quell'area da "sempre" presente a Milano che si chiamò sinistra alternativa. Riportiamo un importante intervento di Emilio Molinari.

Ultimo aggiornamento: 15-05-2014 15:12

Commenti degli utenti Cita questo articolo nel tuo sito web Preferiti Stampa Invia ad un amico Salva in del.icio.us Articoli correlati Leggi tutto...
Pisapia e la commemorazione di Ramelli
(2 voti)
 

Scritto da Franco Calamida, 02-05-2014 08:28

Pagina vista : 2473

Favoriti : 295

Pubblicato in : La costruzione della sinistra, La costruzione della sinistra


Non condivido la scelta del Sindaco Pisapia e altri esponenti isituzionali di partecipare alla commemorazione della uccisione di Sergio Ramelli .Per nulla. Ma credo sia comunque utile ragionare non su di un terrreno di memoria condivisa  tra antifascismo e fascismo ,che non esiste, ma nell'arco delle forze democratiche , all'interno dei valori della Costituzione . La Costituzione , affremando libertà e diritti ,è tutta , profondamente antifascista. La cosiddetta proposta di "pacificazione" viene vissuta dagli antifascisti , e da me ovviamente, come invito alla rivalutazione del fascismo.E lo è. I morti non sono tutti eguali , non lo è il segno lasciato nel mondo da Nelson Mandela o Gandhi e quello tragico , orribile, lasciato fa Hitler o Pol Pot . Ma negli anni 70 fu vissuto un dramma , le morti di giovani , di entrambe le parti. Ecco il punto : non deve accadere mai più.

Ultimo aggiornamento: 02-05-2014 08:33

Commenti degli utenti Cita questo articolo nel tuo sito web Preferiti Stampa Invia ad un amico Salva in del.icio.us Articoli correlati Leggi tutto...
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Pross. > Fine >>

Risultati 76 - 90 di 254

Newsletter

Tieniti aggiornato con le news della Sinistra di Milano
La Sinistra in Zona - Milano


Ricevi HTML?

Feed RSS

Come fruire di un feed RSS
Sottoscriviti a questo Feed