Home arrow La costruzione della sinistra arrow Piccolo bilancio dell' assemblea del 21 aprile

logo

Piccolo bilancio dell' assemblea del 21 aprile
(0 voti)
 

Scritto da Franco Calamida, 24-04-2015 12:57

Pagina vista : 1640

Favoriti : 248

Pubblicato in : La costruzione della sinistra, La costruzione della sinistra


Nutrire il pianeta . Assemblea importante . E adesso ? Andiamo avanti ? Insieme , è ovvio . Pensiamoci , seriamente.


Assemblea sulla sovranità alimentare   21 aprile 2015 .

 

Quale giudizio ? 173 presenze , 380 euro di sottoscrizione, interventi di qualità ( io ho imparato molto) che hanno delineato un praticabile percorso politico di impegno sul territorio , ottimo rinfresco  , importante la conversazione contadina . Tutte , tutte le decisioni sono state assunte insieme . E l’ iniziativa è stata totalmente autofinanziata . Così descritta sarei portato a dire   : un buon risultato e va riconosciuto l’  impegno di quanti/e lo hanno consentito .  Bene : buon risultato. In effetti lo è.

Avendo anch’io dato un significativo contributo alla realizzazione posso però segnalare quelli , che a mio giudizio , sono stati limiti  , senza arrecar dispiacere a nessuno .

Per ogni iniziativa , assemblea , manifestazione o altro è importante ciò che si fa prima e ciò che si fa dopo. L’ obiettivo era  questo : compiere  un  primo  passo  verso la  convergenza di forze diverse per la gestione dell’intera  fase dell’ Expo e forse oltre. Questo obiettivo è stato raggiunto solo in parte , purtroppo . Inoltre se volevamo far sapere alla città cosa noi pensiamo e proponiamo su Expo,  30000 volantini  avrebbero a noi dato la giusta visibilità . Non era cosa impossibile a farsi , occorreva una ampia e condivisa volontà politica. Nessuna recriminazione , scrivo questo per un solo motivo : superando questi limiti potremo , lavorando insieme , appunto , dare continuità alle indicazioni emerse dall’ assemblea . E’ cosa da decidere : andiamo avanti ? A me pare che dovremmo verificare se ve ne sono le condizioni e fare tutto ciò che è possibile per dare continuità . La continuità è spesso il problema. Nel concreto : nutrireilpianeta (NIP) può funzionare come luogo di circolazione di idee , proposte , informazioni sul terreno proprio di attenzione , da cassa di risonanza verso l’esterno e facendosi carico della proposta di costruire insieme una “nota del che fare” sulla base del testo proposto da Matteo Prencipe.  Potremmo coinvolgere anche i presenti all’ assemblea , che si sentano non solo ben informati , ma anche , se lo ritengono utile , partecipi. L’obiettivo dovrebbe essere , cogliendo il senso del nuovo paradigma , una riconversione  dei diversi soggetti nell’agire sul territorio  . Per sollecitare contributi l ‘indirizzo mail è:

Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo . Il testo è su lasinistrinzona.it e ogni altro sito o pagina FB che vorrà riportarlo , dandone segnalazione. Questo nel breve periodo ,  ragionando anche sul possibile rilancio e in quali forme.  Pensiamoci . Franco Calamida.


Ultimo aggiornamento : 24-04-2015 12:57

   
Cita questo articolo nel tuo sito web
Preferiti
Stampa
Invia ad un amico
Articoli correlati
Salva in del.icio.us

Commenti utenti  File RSS dei commenti
 

Valuazione utenti

 


Aggiungi il tuo commento
Solo gli utenti possono commentare un'articolo.

Nessun commento postato



mXcomment 1.0.9 © 2007-2018 - visualclinic.fr
License Creative Commons - Some rights reserved
< Prec.   Pros. >
Notizie - La costruzione della sinistra

Newsletter

Tieniti aggiornato con le news della Sinistra di Milano
La Sinistra in Zona - Milano


Ricevi HTML?

Feed RSS

Come fruire di un feed RSS
Sottoscriviti a questo Feed