Home arrow La costruzione della sinistra arrow Expo : convegno il 7 febbraio

logo

Expo : convegno il 7 febbraio
(1 voto)
 

Scritto da Franco Calamida, 20-01-2015 17:40

Pagina vista : 2649

Favoriti : 303

Pubblicato in : La costruzione della sinistra, La costruzione della sinistra


E' una iniziativa molto importante . L'obiettivo è fornire idee e proposte sulla quali sollecitare la convergenza di tutte le forze , politiche , sindacali , associative che le condividono e vogliono "gestire insieme" una efficace presenza nei sei mesi di durata dell' expo  e di costruire ( è il termine esatto) una proposta per il sito che sia coerfente con lo spirito originale : nutrire il pianeta. franco calamida.

                

 
Presentazione del convegno internazionale             

            Expo:  nutrire il pianeta o nutrire le multinazionali ?

CostituzioneBeniComuni, il gruppo consigliare Sinistra per Pisapia, con l’adesione di Adesso Basta e del Comitato Milanese AcquaPubblica vi invitano a partecipare al convegno internazionale “Expo:  nutrire il pianeta o nutrire le multinazionali ?” che si svolgerà presso la sala Alessi a Palazzo Marino, sabato 7 febbraio dalle 9,30 alle 14,00.

In questi ultimi mesi di lavori per la realizzazione di Expo 2015, la nostra città ha visto di tutto, dall'illegalità allo sperpero di ingenti risorse economiche per l'organizzazione di Expo in una città che avrebbe urgenza di ben altri interventi, Inutile dire che questi episodi hanno colpito molto negativamente l'opinione pubblica, e noi per primi.

Ma c’è un aspetto che, fra tutti ci preoccupa moltissimo e ci chiede, come cittadini milanesi, di assumerci delle responsabilità.

L’organizzazione dell’evento, la scelta delle partnership, i protocolli che saranno firmati appaiono in totale contrasto con il logo “Nutrire il pianeta. Energia per la vita”, le protagoniste assolute saranno le grandi multinazionali, dalla Coca Cola alla Nestlè alla Barilla, solo per citarne alcune. Proprio quelle aziende che con le loro politiche rappresentano una delle cause fondamentali della mancata realizzazione del diritto all’acqua potabile e al cibo sano. L’Expo sembra fatto apposta per nutrire la multinazionali, non certo il pianeta.

Il convegno del 7 febbraio propone l’avvio di  un percorso . L’invito al confronto   è  rivolto a tutti.   L’ obiettivo è la convergenza di posizioni da parte di forze diverse e la promozione di iniziative unitarie sui contenuti .  Insieme intendiamo  mettere al centro del dibattito della nostra città nei prossimi mesi il diritto al cibo, all’acqua e la difesa della legalità dagli appetiti speculativi. 

CostituzioneBeniComuni, gruppo consigliare Sinistra per Pisapia.

Aderiscono: Adesso Basta, Comitato Milanese Acqua Pubblica

 

                                           


    PROGRAMMA:

7 febbraio 2015. Milano, Sala Alessi, Palazzo Marino, piazza della Scala

                               Convegno internazionale h.9,30 - 14,00

Expo:  nutrire il pianeta o nutrire le multinazionali ?

9,30 introduzione:

Piero Basso, CostituzioneBeniComuni:

                         Il lungo, tortuoso cammino verso l’ EXPO

Curzio Maltese, parlamentare europeo,

L’Unione Europea e l’EXPO: il punto di vista e le future iniziative del GUE (Gruppo della  Sinistra Europea)

10,15 Tavola rotonda:

Coordina: Anita Sonego capogruppo Sinistra per Pisapia

Interventi:

          Susan George: Transnational Institute, Amsterdam/Parigi

                                 il cibo e la finanza: un rapporto contronatura

          Emilio Molinari, Contratto mondiale sull’acqua:

                                 Un’authority mondiale per il diritto all’acqua 

         Flavio Valente, via Campesina internazionale/Germania:  

                                  La sovranità alimentare e il diritto ad un cibo sano

         Vittorio Agnoletto,  CostituzioneBeniComuni:

                                  Le mani delle multinazionali sul nostro futuro

12,30 Un futuro tutto da costruire:

    Basilio Rizzo, presidente del consiglio comunale: Milano dopo l’EXPO.

   Moni Ovadia,  attore teatrale, scrittore, drammaturgo: Quale cultura per una città globale ?


Ultimo aggiornamento : 20-01-2015 17:40

   
Cita questo articolo nel tuo sito web
Preferiti
Stampa
Invia ad un amico
Articoli correlati
Salva in del.icio.us

Commenti utenti  File RSS dei commenti
 

Valuazione utenti

 


Aggiungi il tuo commento
Solo gli utenti possono commentare un'articolo.

Nessun commento postato



mXcomment 1.0.9 © 2007-2018 - visualclinic.fr
License Creative Commons - Some rights reserved
< Prec.   Pros. >
Notizie - La costruzione della sinistra

Newsletter

Tieniti aggiornato con le news della Sinistra di Milano
La Sinistra in Zona - Milano


Ricevi HTML?

Feed RSS

Come fruire di un feed RSS
Sottoscriviti a questo Feed