Home arrow La costruzione della sinistra arrow appello : inserire "sinistra" nel simbolo lista Tsipras

logo

appello : inserire "sinistra" nel simbolo lista Tsipras
(0 voti)
 

Scritto da Franco Calamida, 18-02-2014 11:30

Pagina vista : 2056

Favoriti : 297

Pubblicato in : La costruzione della sinistra, La costruzione della sinistra


Mi pare molto importante. Se ciascuno se ne fa carico questo appello avrà una sua efficacia. Si aderisce all' indirizzo   Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo   franco calamida

Appello per inserire nel simbolo della lista Tsipras il termine" sinistra ".  E' promosso dal collettivo   "costituzionebenicomuni " del quale fanno parte , tra gli altri , Emilio Molinari , Basilio Rizzo , Anita Sonego, Piero Basso , Franco Calamida,Vittorio Agnoletto,Roberto Biorcio .....

 E' in corso la votazione sul simbolo della "lista Tsipras".La scelta è limitata a quattro bozzetti molto simili tra loro in cui primeggiano i nomi "Europa" e "Tsipras".
Crediamo che la parola "Europa" sottolinei sia il carattere europeo della consultazione sia l'importanza dell'unità europea per la pace e lo sviluppo, a cento anni dallo scoppio della prima guerra mondiale e a settantacinque dall'inizio della seconda.
Crediamo anche, però, che il nome "Sinistra per l'Europa" rappresenterebbe meglio l'ispirazione della lista che andiamo a costruire. È un errore non tenere conto del fatto che da parte di molti aderenti all'appello è venuta una forte sollecitazione perché nel simbolo ci sia la parola sinistra. Questa scelta sarebbe più funzionale dal punto di vista elettorale. Difficilmente un simbolo nuovo, privo di legami con storie politiche e identità culturali riconoscibili e diffuse, riesce a imporsi in tre mesi. 
E' inoltre illusoria l'idea di rivolgersi, in così breve tempo, a un indistinto elettorato "democratico". 
I sei promotori, nella nota con cui giustificano questa scelta, sostengono che in questo modo sarebbe possibile ottenere il voto di "milioni di giovani". La realtà e’ un’altra, non si raccolgono milioni di voti nuovi in tre mesi. C'è invece il concreto rischio di raggiungere questo elettorato solo in misura molto limitata, e nello stesso tempo di non attrarre il voto più politicizzato e schierato a sinistra che comprende anche molti elettori delusi del PD e molti scontenti di Grillo. 
Infine, non si può non tenere conto del fatto che l'appartenenza al campo della sinistra fa parte dell'identità culturale di chi dovrà raccogliere le Firme e fare la campagna elettorale. Frustrare questa identità è sbagliato e controproducente. Non dobbiamo aver paura di caratterizzarci per quello che siamo obiettivamente, una lista con un programma chiaramente di sinistra.

C’è poi una questione di forma. 
I momenti di democrazia interna, reali o "virtuali", devono consentire agli aderenti prima di tutto di partecipare realmente alla definizione delle alternative (sarebbe stato più interessante, per esempio, permettere a chi e’ iscritto alla lista di formulare proposte di simbolo), e in secondo luogo di poter scegliere tra alternative reali. Ciò non è avvenuto. I 4 simboli, sottoposti a referendum dai promotori, ripetono lo stesso motivo grafico e le diverse formulazioni del nome della lista non comprendono significati veramente alternativi tra loro.
La vicenda del nome evidenzia la necessità che d'ora in poi le attività della Lista siano organizzate con criteri più autenticamente democratici.  "Garanti" non significa “decisori”, e il decisionismo non è compatibile con il successo di questo progetto politico, ne’ con l’impegno per la democrazia che da sempre contraddistingue tutti i sostenitori della lista Tsipras.

LE ADESIONI A QUESTO APPELLO VANNO INVIATE A: Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo

Ultimo aggiornamento : 18-02-2014 11:30

   
Cita questo articolo nel tuo sito web
Preferiti
Stampa
Invia ad un amico
Articoli correlati
Salva in del.icio.us

Commenti utenti  File RSS dei commenti
 

Valuazione utenti

 


Aggiungi il tuo commento
Solo gli utenti possono commentare un'articolo.

Nessun commento postato



mXcomment 1.0.9 © 2007-2018 - visualclinic.fr
License Creative Commons - Some rights reserved
< Prec.   Pros. >
Notizie - La costruzione della sinistra

Newsletter

Tieniti aggiornato con le news della Sinistra di Milano
La Sinistra in Zona - Milano


Ricevi HTML?

Feed RSS

Come fruire di un feed RSS
Sottoscriviti a questo Feed