Home arrow La costruzione della sinistra arrow 26 ottobre - incontro con Luigi Ferrajoli commento di Franco Calamida

logo

26 ottobre - incontro con Luigi Ferrajoli commento di Franco Calamida
(3 voti)
 

Scritto da Franco Calamida, 29-11-2013 13:56

Pagina vista : 2730

Favoriti : 366

Pubblicato in : La costruzione della sinistra, La costruzione della sinistra


E' stato un incontro ricco di buone idee , di partecipazione , di alta qualità della politica . Val la pena di leggere  Delle garanzie e dei diritti - L.Ferrajoli - ed. il Mulino.
Sulla pagina Fb costituzionebenicomuni altri commenti e registrazione in audio .

Di recente , il 26 ottobre , alla Camera del lavoro di Milano , si è svolto un seminario – incontro ( organizzato da costituzionebenicomuni) con Luigi Ferrajoli , teorico del diritto . Non tutti lo conoscono  : allievo di Norberto Bobbio , che lo definì il miglior giurista italiano , fondatore di Magistratura democratica , per un periodo magistrato , poi professore universitario , autore di testi fondamentali di diritto , ha ricevuto 18 lauree ad honorem  e collaborato , in particolare in paesi del Sud America ,alla elaborazione  di  moderne Costituzioni , in alcune è tutelata l’acqua come bene fondamentale . E’ certo un personaggio straordinario, al quale sono legato da affetto e amicizia, ma non per tutti quei titoli che ho ricordato , ma , a mio giudizio, per la sua spontanea , connaturata riservatezza  e la limpida e rigorosa onestà intellettuale. Si è discusso di molti temi: il rapporto tra democrazia formale e sostanziale , della seconda è sostenitore( la democrazia non è  un insieme di regole formali ) ;l’art.49 della Costituzione e la riforma dei partiti “ senza partiti non c’è democrazia, con questi partiti non c’è democrazia; separare funzioni e poteri tra responsabilità di partito ed istituzionali”; il grillismo e la cosiddetta democrazia diretta come negazione della Costituzione stessa  ; e anche la crisi della rappresentanza , che investe non solo i partiti , ma anche le istituzioni , investe tutto ;  la ricerca di forme garanti della partecipazione popolare e diffusa; il deficit di progettazione costituzionale dell’Europa “ senza eguaglianza non c’è unità europea” ; il trionfo della finanza che disarma la politica e disarticola la società ,”l’ordine del mercato sostituisce l’ordine del diritto e il mercato non può essere filantropico, solo il diritto è garante di libertà , innanzitutto dal bisogno” . E ancora : la deroga per l’art.138 è incostituzionale , un potere costituito si fa costituente .  Per rispondere alla domanda : cos’è la demagogia ? Quella che segna la personalizzazione della politica , da Berlusconi a Grillo e non solo?  Ferrajoli cita Aristotele: “ i demagoghi stanno al popolo come gli adulatori stanno ai tiranni; con la differenza che essi , poiché il popolo non esiste come soggetto dotato di una sua volontà unitaria, possono presentare la loro volontà del popolo .E come tale imporla a tutti .E’ così che il demagogo si trasforma in tiranno. C’è stato un filo conduttore , anche nel dibattito ? direi di si : la crisi della politica come crisi di sistema e la ricerca di una risposta ; dal dominio dell’economia sulla politica alla odierna motivazione alla militanza politica nei partiti ( non fu cosi nel primo dopoguerra) più funzionale ad interessi personali , affermazione e successo , carriera , benessere economico individuale e sempre meno segnata dall ‘interesse e benessere collettivo , dai valori e prospettive della società dell’eguaglianza , dall’etica , che sola può far rinascere il carattere nobile della politica . Impossibile raccontare tutto , vorrei concludere così . Dice Ferrajoli “Non basta la ragione; l’energia politica vien dal nesso tra  ragione e passione . Le passioni gioiose ( amore, amicizia , il riconoscersi nell’altro ) sono fonte di felicità , quelle tristi (arrivismo , avidità, invidia , egoismo , aggressività) sono fonte di infelicità. “

Per me è stata una lezione di vita .
Franco Calamida.

 

Ps : leggete , leggete , leggete  - Delle garanzie e dei diritti- Luigi Ferrajoli ed . il Mulino -  sulla pagina FB costituzionebenicomuni la sua introduzione in audio .


Ultimo aggiornamento : 29-11-2013 13:56

   
Cita questo articolo nel tuo sito web
Preferiti
Stampa
Invia ad un amico
Articoli correlati
Salva in del.icio.us

Commenti utenti  File RSS dei commenti
 

Valuazione utenti

 


Aggiungi il tuo commento
Solo gli utenti possono commentare un'articolo.

Nessun commento postato



mXcomment 1.0.9 © 2007-2018 - visualclinic.fr
License Creative Commons - Some rights reserved
< Prec.   Pros. >
Notizie - La costruzione della sinistra

Newsletter

Tieniti aggiornato con le news della Sinistra di Milano
La Sinistra in Zona - Milano


Ricevi HTML?

Feed RSS

Come fruire di un feed RSS
Sottoscriviti a questo Feed