Home arrow ADESSO BASTA! arrow Multiutility del Nord - 5 giugno

logo

Multiutility del Nord - 5 giugno
(1 voto)
 

Scritto da Franco Calamida, 26-05-2012 17:03

Pagina vista : 1596

Favoriti : 204

Pubblicato in : ADESSO BASTA!, ADESSO BASTA!


Un' operazione che va in direzione opposta alla volontà espressa nei referendum da 27 milioni di cittadini , poco conosciuta . Bisogna contrastarla . Il 5 giugno assemblea pubblica in sla Alessi , adesso basta! è tra i promotori .

 SERATA 5 GIUGNO 2012 – 

 

LA CITTADINANZA DEVE POTER DISCUTERE DEL PROGETTO DI MULTIUTILITY DEL NORD

PUBBLICO DIBATTITO

SALA ALESSI

PALAZZO MARINO

MARTEDì 5 GIUGNO 2012

ORE 20:30-23:30

 

 

Coordinatore: Fabio Tamburini (Direttore Radio24)

Saluti istituzionali: Basilio Rizzo (Presidente Consiglio Comunale)

Introduzione: Giovanna Procacci (Comitato Milanese Acquapubblica)

Gaetano Azzariti (Costituzionalista)

Valerio Onida (Costituzionalista)

Andrea Di Stefano (Economista, Direttore Rivista Valori)

Interventi programmati: Consiglieri Comunali, Vincenzo Greco (Segretario Filctem-Cgil Milano), Mario Agostinelli (Energia Felice), Damiano Di Simine (Legambiente), ARCI-MI, Rosario Lembo (Contratto Mondiale Acqua)

Conclusioni: Emilio Molinari (Contratto Mondiale Acqua)

 

 

Organizzato dai Gruppi Consiliari: Sinistra per Pisapia, Movimento Cinque Stelle

In collaborazione con: Comitato Milanese Acquapubblica, Contratto Mondiale Acqua, Associazione Energia Felice, Legambiente, ARCI-Milano, Intergas, Adesso BASTA


 

 

A CHI SERVE LA MULTIUTILITY NEL NORD?

Si parla da mesi di creare una grande Multiutility (una mega-azienda pubblico/privata, ma più privata che pubblica) per gestire l’energia e i servizi essenziali dei Comuni del Nord. Il progetto prevede la fusione di A2A (Milano e Brescia), IREN (Genova, Torino, Piacenza, Reggio Emilia), HERA (Bologna), con l’inserimento anche di soggetti finanziari, da quotare in borsa e far partecipare a gare per la gestione dei servizi in giro per il mondo.

La Giunta di Milano non ne ha parlato, il Consiglio Comunale tanto meno, ma l’Assessore Tabacci e il City Manager Corritore presentano la Multiutility del Nord come cosa decisa.

Con il voto referendario del 12-13 giugno 2011, 27 milioni di cittadini hanno restituito alla sfera pubblica non solo l’acqua ma anche gli altri servizi pubblici e hanno sancito un modello di energia da fonti rinnovabili e governata nel territorio. Serve una gestione dell’acqua, dell’energia, dei rifiuti, dei trasporti vicina ai cittadini e partecipata.

La costruzione della Multiutility come prospettata alla stampa e in convegni chiusi ignora il risultato dei referendum, favorisce oggettivamente gli interessi di centri di potere economico-finanziari e ha prospettive economiche tutt’altro che certe.

Chiediamo che sulla Multiutility del Nord si apra invece una discussione pubblica, che esca dai convegni per esperti e dai ristretti ambiti dell’amministrazione cittadina e delle segreterie dei partiti e coinvolga i cittadini tutti, permettendo così quella partecipazione che è stata il vero motore dell’esito referendario come dell’elezione del Sindaco Pisapia.

 

 

Comitato Milanese Acquapubblica, Contratto Mondiale Acqua, Associazione Energia Felice, Legambiente, ARCI Milano, Intergas, Adesso Basta


Ultimo aggiornamento : 26-05-2012 17:03

   
Cita questo articolo nel tuo sito web
Preferiti
Stampa
Invia ad un amico
Articoli correlati
Salva in del.icio.us

Commenti utenti  File RSS dei commenti
 

Valuazione utenti

 

Visualizza 1 di 1 commenti

fgjgfery

Scritto da: Jessica (Invitato) 15-06-2012 09:29

fgjgfery

Scritto da: Jessica (Invitato IP 183.1.193.237) 15-06-2012 09:29

The manufacturers of these cheap handbags have taken care of the wide replica watches consumer base. Their replica chanel are made with exact precision and care as the original Ulysse Nardin breitling replica and they have a similar functionality including all the features belonging to the original are present in these replica bags.

 

» Segnala questo commento all'amministratore

» Rispondi a questo commento

Visualizza 1 di 1 commenti



Aggiungi il tuo commento
Solo gli utenti possono commentare un'articolo.


mXcomment 1.0.9 © 2007-2018 - visualclinic.fr
License Creative Commons - Some rights reserved
< Prec.   Pros. >