assemblea scuola 17 dicembre

Caro Franco, sito agonizzante?

Nessuno commenta l’iniziativa dei giovani  del 17.12 in CdZ. ? 

Eppure erano presenti non poche persone, ed alcune di quegli stessi                                                                   partiti della sinistra che in teoria esprimono giudizi molto positivi                                                                      sul movimento per la scuola. Cosa succede?

Semplicemente che manca la voglia di rapportarsi con gli altri: noia,                                                                   e delusioni in serie portano a questo risultato.

Se scrivessi al sito, ovviamente puoi inserire questa mia se lo ritieni                                                                   utile, direi che mi è sembrato che la riunione non abbia ben                                                                                                    rappresentato la concretezza dell’onda: probabilmente perchè è                                                                       stata presentata da una componente “più politica” della stessa, che da                                                                 un lato è abituata ai riti soliti (relazioni multiple-interventi-conclusioni                                                               del tavolo), dall’altro è abbastanza lontana dalla sensibilità più diffusa                                                                     nel movimento in atto.

Alcuni interventi di insegnanti, che vivono dall’interno la scuola, hanno                                                            provato a suggerire progetti più concreti, che quella sera non sono stati                                                            raccolti.                                                                                                                                                                      Eppure è a questa concretezza che dovremmo puntare tutti, per farci                                                                    ascoltare e sperare di essere credibili !

Vediamo se qualcun altro si fa vivo.

Ciao

Gigi Campolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *